Indifferenza

Se volete esprimere il vostro scarso interesse in maniera cortese oppure formale potete dire: “Non mi interessa”, “Non m’importa affatto!”, “Non lo trovo interessante”.

indifferenza

In forma amichevole vanno bene: “E con ciò?”, “Che m’importa?”, “E allora?”.

Invece le forme “Me ne frego!” e “Me ne infischio!” sono espressioni scortesi.

Write a Reply or Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

:bye: 
:good: 
:negative: 
:scratch: 
:wacko: 
:yahoo: 
B-) 
:heart: 
:rose: 
:-) 
:whistle: 
:yes: 
:cry: 
:mail: 
:-( 
:unsure: 
;-)